Chi fa da se fa per tre

Buon San Valentino

Il Ruscello

C’era una volta un piccolo, fresco, ridente e cristallino ruscello che scendeva canticchiando di rupe in rupe. Era come un bimbo: curioso e monello. Aveva tanta voglia di esplorare e si intrufolava ovunque fosse possibile. La sua allegria contagiava ogni pianta che lambiva, ogni bestiola che dissetava; salutava tutti con la sua risatina gorgogliante e fuggiva via.
Era felice di scorrere ammirando alberi resi rigogliosi dalla sua acqua, di rubare i colori ad ogni oggetto che in esso si specchiava.
Così fresco e ridente, sembrava che fosse amato da tutti.

Egli però aveva un suo amore segreto, non osava raccontarlo a nessuno per timore di apparire sciocco e continuava a scorrere ora velocemente, ora lentamente.
A volte si distendeva quieto, quasi per riposare; e allora non faceva altro che pensare al suo amore e diventava così quieto in modo da rubare l’immagine di lei e nasconderla nel suo piccolo specchio d’acqua limpida.
Aspettava il suo arrivo durante il giorno assolato, fremeva leggermente appena lei appariva di notte al chiarore lunare.
Le sussurrava il suo canto d’amore disperato e lei sembrava ascoltarlo estasiata.
Malinconico e lento riprendeva il suo fluire, ma nel suo cuore non c’era che lei.

Cominciò ad apparire sempre più scarno, come ammalato.
I bimbi che giocavano a lanciare sassi, si chiedevano cosa stesse accadendo, ma approfittavano della situazione immergendo i piedini nell’acqua senza alcun timore.
Gli alberi chinavano le chiome per sussurrargli di riprendersi, di continuare a scorrere e a cantare.
Gli amanti non si baciavano più lungo le sue rive.
Il piccolo ruscello ormai era gravemente ammalato, ma si accorgevano del suo male soltanto coloro che avevano sete.

Un giorno il sole, levandosi, illuminò un piccolo sentiero tortuoso, fatto di sassi levigati.
In mezzo ai sassi, detriti e rifiuti abbandonati da chi non aveva saputo amare quell’acqua limpida.
Il ruscello aveva seguito il suo cuore: da troppo tempo aveva guardato il cielo, aveva sognato di farvi parte, sentiva che quella era la sua meta e lì avrebbe incontrato l’amore che aveva sempre desiderato e sognato.
Adesso tutta la sua acqua, che pure aveva nutrito e dissetato tanti, non c’era più, si era trasformato in una nuvola, per amore di una nuvola…

~ TopGan ~

   

Buon San Valentino

Amici

Auguri & Felicità

5 Risposte

  1. Nuny

    Manchi da tempo qua…..cmq bellissimo raccontoun semplice ciao da me

    14 giugno 2009 alle 06:07

  2. Marilia

    Ok…visitarei o teu "sitio"…anotei o link!!!Obrigado pelo carinho!!!Mil beijos Sucesso !!!!

    3 agosto 2009 alle 13:03

  3. Grzegorz

    Radosnych Świąt Giuseppe!http://shilo.nextore.pl/.

    9 dicembre 2009 alle 07:37

  4. Issilonglong

    Giuseppe,all girl\’s video has opened in http://girl.filefund.com/video576653

    24 novembre 2010 alle 10:38

  5. Cuando estés perdido bajo un cielo triste y gris
    y nada, nada te haga felíz,
    pon tu pensamiento en mí y nómbrame sin más,
    recuerda que siempre tendrás mi amistad.
    Háblame, búscame y al lugar que quieras iré,
    a tu lado, allí estaré.
    Todo lo que tienes que hacer es sentir que no te olvidé,
    soy tu amiga, sí, tu amiga fiel.
    Cuando estés vencido y en ti no encuentres paz
    y al dolor te entregues por los demás,
    mira dentro tuyo y allí me encontrarás,
    soy esa pequeña luz de amistad.
    Háblame, búscame, y al lugar que quieras iré,
    a tu lado siempre, allí estaré.
    La distancia no existirá para este cariño jamás
    soy tu amiga, sí, tu amiga.
    Ya sabes que en mi alma tienes lugar
    un puerto donde llegar, abierto para tus sueños,
    tus penas y sentimientos, y yo te lo ofrezco.
    Háblame, búscame, y al lugar que quieras ir

    12 marzo 2011 alle 15:42

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...